Lo Shofar del Messia

(un estratto)

La divulgazione della saggezza della Kabbalah in tutto il mondo

E la divulgazione della Saggezza della Kabbalah nelle moltitudini viene chiamata “Shofar-Corno”, come il corno, la quale voce viaggia fino alle grandi distanze, così l’eco della Saggezza si diffonderà per tutto il mondo, finché le nazioni del mondo udiranno e riconosceranno, che la Saggezza divina esiste in Israele.

La rivelazione della Kabbalah a tutti i popoli è la rivelazione di Elia.

E questo compito lo dicevano su Elia il Profeta, poiché la rivelazione dei misteri della Torà viene riferita sempre come “La rivelazione di Elia”.

Ed è come dissero i nostri saggi: “Che sia deposto fino a che arriva Elia”, e anche “il Tishbì risponderà a tutte le questioni e domande”. E perciò essi dissero che tre giorni (che è un’intimazione conosciuta) prima dell’arrivo del Messia, Elia avrebbe camminato sui capi (sommità) delle montagne e soffierà in un grande corno etc.

La rivelazione della Kabbalah a tutti i popoli è la condizione per salvezza intera.

E devi capire queste intimazioni, che l’argomento di questo corno, riguarda soltanto la rivelazione della Saggezza dell’occultato alle grandi moltitudini, che è un requisito necessario che deve essere incontrato prima della salvezza completa.

E i libri che sono stati già rivelati in questa saggezza glielo testimoniano, che le cose che stanno nella sommità del mondo, erano oramai sparpagliate come una veste da far vedere a tutti, poiché questa è una testimonianza leale che stiamo sull’orlo della salvezza, e la voce del grande corno è oramai sentito, solo che non alle distanze, poiché per il momento si sentirà soltanto una voce flebile.

Ma in verità, il principio di ogni grandezza necessita prima la piccolezza, e non esiste una voce grande senza esser preceduta da voce flebile, dato che così è la qualità del corno che cresce progressivamente. E chi meglio di me sa che non sono tutto degno di essere nemmeno un messaggero e uno scriba per svelare dei segreti del genere, e molto meno per comprenderli completamente.

E perché il Creatore mi ha fatto questo? È solo perché la generazione ne è degna, com’è l’ultima generazione, che sta alla soglia della redenzione completa. E per questa ragione è degna di cominciare a sentire la voce del corno del Messia, che è la rivelazione dei segreti, come è stato spiegato.

I commenti sono chiusi