Sigim

Scorie/sporcizia: i desideri impuri che esistono dentro i desideri puri. Il compito dell’uomo è quello di tenerli separati e di correggere gradualmente lo Sigim. Il termine Sigim deriva da SAG, perché essi sono apparsi alla rottura dei Kelim del mondo di Nekudim, che fa riferimento al sistema dei Partzufim del Partzuf SAG. Il termine Sigim è entrato in uso nell’ebraico parlato attraverso la Kabbalah.

« Back to Glossary Index