Centro Mondiale Bnei Baruch per gli Studi di Kabbalah | kabbalah.info

A+ A A-

Arrivare assieme - Il vero significato

 

L’uomo attira la Luce e la donna lo supporta con il suo desiderio per la correzione

 

La frase “L’uomo e la donna arrivano insieme” evoca in ciascuno di noi immagini che non hanno niente a che fare con ciò che essa realmente significa. Noi immaginiamo un uomo e una donna, nel loro stato fisico, che si relazionano l’uno con l’altra nella maniera in cui li portano a fare i loro corpi, le loro menti e le loro emozioni.

Nella Kabbalah, l’arrivare insieme di un uomo e una donna non ha a che fare né con Adamo ed Eva, né con un uomo ed una donna di questo mondo. Si riferisce a quella parte di umanità che è maschile e a quella parte che è femminile. La ragione per il loro “arrivare insieme” è il completarsi l’uno con l’altra e determinare la correzione generale dell’umanità. Quando l’uomo studia la saggezza della Kabbalah e attira la Luce, la donna, con i suoi bisogni e desideri, gli fornisce il “carburante” per la correzione. Ciascuno ha il suo ruolo, nessuno è più importante dell’altro e nessuno può fare a meno dell’altro.

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e di profilazione o di terze parti) per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. In particolare i cookie di terze parti li usiamo per personalizzare i contenuti e la pubblicità, per fornire funzioni correlate ai social media e per analizzare il traffico verso il sito. Condividiamo inoltre informazioni sull'uso del sito da parte dell'utente con i nostri partner fidati che operano nel settore dei social media, della pubblicità e dei dati statistici. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito o disabilitare i cookie seguendo le seguenti istruzioni: Disabilita COOKIE
https://www.kabbalah.it/informativa-privacy#cookiespolicy Accetta Non Accettare