COS'È LA KABBALAH?

La Saggezza della Kabbalah non è più un segreto

Che cos’è la Kabbalah, e per chi è adatta?

In cosa è unica rispetto agli altri metodi?

Come possiamo migliorare le nostre relazioni con le altre persone aiutandoci con la Kabbalah?

Che cos’è la Saggezza della Kabbalah?

La Kabbalah ci permette di conoscere il sistema che gestisce la realtà e ci insegna come cambiare il nostro destino in meglio. Questa saggezza ci fornisce gli strumenti necessari per affrontare con successo i problemi di tutti i giorni nei vari settori della nostra vita, come nell’economia, nella salute, nell’istruzione, nei problemi di coppia e delle relazioni con altri, nella sicurezza, nell’ecologia e tanti altri ancora.

Se incapsuliamo le migliaia di parole e di libri in una sola frase, la Saggezza della Kabbalah è il metodo per rilevare la forza superiore che dirige la nostra vita.


Tutta la Saggezza della Kabbalah è di conoscere la guida della Volontà Suprema, perché Lui ha creato tutti gli esseri umani e che cosa vuole da loro. Quale sarà la fine di tutti i giri del mondo.

(Mosè Luzzatto – HaRamchal, “138, Introduzioni alla Saggezza”)


764723201000100640360no (1)

I kabbalisti hanno scoperto che la realtà in cui viviamo è gestita da un sistema chiamato “Natura” o “Entità Superiore”: due concetti il cui valore in Ghematria è 86 e questo indica che non vi è alcuna differenza tra la Forza Superiore, la Natura o Dio. Questa forza racchiude in sé tutte le altre forze naturali già scoperte o che scopriremo in futuro.

Qual è l’obiettivo della Kabbalah?

L’obiettivo della Kabbalah è quello di instaurare in tutta l’umanità una buona e corretta relazione di connessione tra le persone, fino ad arrivare al rapporto di relazione “Ama il prossimo tuo come te stesso”. Come risultato della connessione che riusciremo ad ottenere tra di noi tramite lo studio della Saggezza della Kabbalah, potremo comunicare con il Sistema che ci governa, potremo attirare l’abbondanza e influenzare gradualmente e in modo positivo il nostro destino.


La Kabbalah ci parla di tutta la creazione, di tutte le forze che si trovano intorno a noi e dentro di noi.
Se riusciamo a comprendere il sistema e veniamo a conoscere in che modo funziona, potremo ottenere la vera chiave per gestire la nostra vita.
La Kabbalah permette alla persona di controllare la propria vita, insegna come comunicare con le altre persone e insieme a loro costruire quei rapporti e sistemi che cambieranno la sua vita.
La saggezza della Kabbalah non è alla ricerca di pubblicità, ma cerca la verità.
Chi vuole veramente approfondire la conoscenza della vita, sapere come realmente uscire da problemi e difficoltà, come scoprire veramente la vita eterna e completa, non ha altra scelta se non attraverso la saggezza della Kabbalah.

(Michael Laitman)


Per chi è adatto lo studio della Kabbalah?

Lo studio alla Saggezza della Kabbalah è adatto per tutti quelli in cui arde la questione dell’essenza della vita. È adatto per tutte le persone che avvertono il bisogno di un’evoluzione spirituale, senza distinzione di età, sesso, nazionalità, religione o razza.

Esistono dei requisiti preliminari per l’apprendimento?

No. Tutti sono invitati allo studio, chiunque abbia un desiderio nel proprio cuore.


La Torah è stata donata per essere studiata e insegnata, in modo che piccoli e grandi la conoscano. In molti libri kabbalistici è scritto che tutti dovrebbero imparare questa saggezza.

(Rav Yitzhak Ben Zvi Ashkenazi, “La Purezza nella Santità”, 147)


Cosa non è incluso nella Kabbalah?

La Saggezza autentica della Kabbalah non è misticismo, numerologia, amuleti, miracoli, magia ed incantesimi, stringhe rosse, acqua santa, tarocchi, astrologia, ecc.


La Kabbalah non usa nomi né soprannomi, se non in termini reali e veri. Questa è la regola ferrea per tutti i kabbalisti: “Tutto ciò che non conseguiamo, non lo definiamo con un nome o con una parola.

(Rabbi Yehuda Ashlag, “L’Autore della Scala”, articolo “L’ Essenza della Saggezza della Kabbalah”)


764723101000100640360no (1)

La Kabbalah è una ricerca scientifica basata sull’esperienza umana che esplora la natura egoistica. Studiando e praticando questa saggezza, la persona acquisisce gradualmente la “caratteristica di dazione”, cambiando la propria natura egoista in amore per il prossimo.

Che differenza esiste tra la scienza kabbalistica e le altre?


La Saggezza della Kabbalah inizia dove finiscono le saggezze nelle ricerche scientifiche.

(Rabbi Nachman di Breslov, “I Discorsi di Moharan”, 225)


La Kabbalah è la scienza che serve per scoprire la Forza Suprema. Con l’aiuto della Kabbalah, potremo sapere come usare questa scienza a nostro vantaggio. A differenza di tutte le altre scienze che indagano le forze che creano il mondo e che agiscono al nostro interno, la Kabbalah è la scienza che indaga la forza generale che crea e guida tutta la creazione, comprese le parti che ci sono nascoste. La Kabbalah è il metodo che insegna come cambiare noi stessi per assomigliare alla Forza Superiore, fonte di bontà e di abbondanza. Così, gradualmente e a seconda del grado della nostra trasformazione, avanzeremo e conseguiremo la condizione completa eterna.

Chi è il kabbalista?

Il kabbalista è una persona che, attraverso gli studi della Saggezza della Kabbalah, è arrivato ad amare il prossimo, e tramite questo, ad amare il Creatore: la Forza Generale che esiste realmente. Dall’unione con la Forza Superiore, il kabbalista scopre le leggi nascoste della natura. In questo modo egli è in grado di aiutare gli altri a cambiare il proprio atteggiamento verso la vita.


La saggezza della verità è condizionata da tutte le saggezze, e anche tutte le saggezze sono condizionate da lei, pertanto non esiste un vero kabbalista che non abbia una completa conoscenza di tutte le saggezze del mondo.

(Rabbi Yehuda Ashlag,  “L’Autore della Scala”, articolo “L’Essenza della Kabbalah”)


Qual è l’origine della Kabbalah

La Kabbalah fu scoperta nell’antica Babilonia circa 3.800 anni fa, durante lo scoppio della crisi sociale che portò tutti i suoi cittadini ad odiarsi mortalmente. Il Patriarca Abramo, grande sacerdote babilonese, riuscì ad unire gli abitanti della Babilonia, insegnando loro l’amore per il prossimo e la connessione:


Ama il prossimo tuo come te stesso, tutte le cose che tu desideri che siano fatte a te, falle per i tuoi fratelli. Si tratta di una legge emanata da Abramo attraverso l’uso della benevolenza.

(Maimonide “Mishneh Torah”)


La Kabbalah fu la saggezza che li collegò tra loro e che li indusse a vivere come “Un solo uomo in un unico cuore”, simile ad una natura unica e integrale.

764723401000100640360no (1)

Da allora l’amore per il prossimo è un valore supremo e solo attraverso questo amore potremo bilanciare l’ego umano, quella forza che in caso di squilibrio porterebbe alla separazione. Con il tempo, questo gruppo divenne la nazione d’Israele, “Yashar El” (collegati all’Entità Superiore), per il loro desiderio di scoprire il Creatore, la forza di connessione che esiste in natura.

Ma allora, che sta succedendo? Da cosa derivano oggi la necessità e l’urgenza per lo studio di questa saggezza?

La natura egoistica dell’uomo ha portato l’umanità a tessere relazioni basate sullo sfruttamento degli altri, processo che ha raggiunto il culmine nei nostri giorni. Dopo migliaia di anni di progresso e sviluppo, la maggior parte dei sistemi che abbiamo costruito si trovano coinvolti in gravi crisi: il sistema economico si trova in un continuo stato di discesa, i sistemi educativi stanno crollando, l’unità familiare si sta disintegrando,  la violenza è in crescita in tutto il mondo e soprattutto è evidente il tristissimo stato del sistema ecologico, che pare sia completamente squilibrato.

Siamo giunti ad un punto decisivo in cui non potremo più continuare a gestire i sistemi della nostra vita nel modo egoistico a cui eravamo abituati. La Natura, o Dio, ci porta gradualmente alla disperazione e alla delusione per la nostra vita, ci spinge a cambiare il nostro atteggiamento verso la realtà, costringendoci a smettere di usare solo l’egoismo come un incentivo allo sviluppo. Per poter cambiare la nostra vita, abbiamo bisogno di conoscere le regole che governano la realtà per condurre il nostro percorso in armonia con la natura, come “Un solo uomo in unico cuore”, raggiungendo così la tanto desiderata felicità. Maimonide scrive:


I grandi mali che si verificano tra gli individui, gli uni verso gli altri, derivano dalla mancanza di conoscenza. Se l’uomo avesse avuto una conoscenza relativa alla forma umana, sarebbero stati bloccati eventuali danni a se stesso e agli altri. Perché con la conoscenza della verità, scompaiono l’odio e le ostilità, eliminando i danni agli esseri umani, uno contro l’altro.

(Maimonide, “La Guida dei Perplessi”)


Che cos’è il libero arbitrio nella vita umana?


L’unica scelta libera della persona è quella di un buon ambiente, libri e guide che influenzino positivamente l’individuo. E se la persona non seguirà questa regola, pur entrando in qualsiasi ambiente occasionale o leggendo tutti i libri che gli capiteranno di mano, potrà cadere sicuramente in un cattivo ambiente.

(Rabbi Yehuda Ashlag, “L’Autore della Scala”, articolo: “La Libertà”)


764723301000100640360no (1)

Qual è il buon ambiente? Come una madre si prende cura dei propri figli e dà loro un esempio d’immenso amore, così un buon ambiente avvolge dentro sé amorevolmente ogni persona, insegnando come comportarsi per esserne una parte integrante. Con questo semplice comportamento, la persona abbandona il proprio ego trasformandolo in una forza buona, influenzante, di dazione e amore. La scelta libera non è una decisione che non si ripete, ma è l’obbligo di scegliere tante volte e in ogni momento.


Colui che farà di tutto nella propria vita per scegliere un ambiente sempre migliore, sarà degno di lode e di ricompensa. Non dai propri pensieri o dalle buone azioni che arrivano continuamente senza scelta, ma per lo sforzo d’acquisire un ambiente migliore.

(Rabbi Yehuda Ashlag, “L’Autore della Scala”, articolo “La Libertà”)


Come trovare un ambiente del genere? Esiste una cosa del genere o siamo noi a doverlo creare? La chiave della felicità è più vicina che mai.

RIMANI INFORMATO SULLE ATTIVITà DELL'ACCADEMIA DI KABBALAH

Nome e Cognome: Telefono: E-mail:
Ho letto l'informativa sulla privacy e trattamento dati.
Dichiaro di essere maggiorenne.

 

Informativa Trattamento dei dati personali e Cookies Policy

L’associazione Centro Studi e Ricerche Ashlag con sede legale a Salve, via XXIV Maggio, 115, C.F. 94122350542, P.I. 11217691002, indirizzo di posta elettronica centro.ashlag@gmail.com, (in seguito, “Titolare“), in qualità di titolare del trattamento, Ti informa ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 30.6.2003 n. 196 (in seguito, “Codice Privacy”) e dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR“) che i Tuoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:

1. Oggetto del trattamento

Il Titolare tratta i dati personali, identificativi e non sensibili (in particolare, nome, cognome,  indirizzo, città, nazione, provincia,  email, codice fiscale, indirizzo ip  – in seguito, “dati personali” o anche “dati”) da Te comunicati all’atto della registrazione al sito dell’Accademia di Kabbalah
http://www.kabbalah.it/accademia/ offerto dal Titolare.

I dati di navigazione
I dati di navigazione Ossia i dati informatici, la cui trasmissione è implicita ed automaticamente connessa all’uso dei protocolli di comunicazione via internet, che i sistemi informativi e le procedure software preposte al funzionamento di questo Sito acquisiscono nel loro normale funzionamento; si tratta di dati che non sono raccolti per essere associati a singoli soggetti identificati ma che, per loro stessa natura, potrebbero attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi permettere di identificare gli utenti (vedi sotto paragrafo sui cookies).

2. Finalità del trattamento

I Tuoi dati personali sono trattati:
      A) senza il Tuo consenso espresso (art. 24 lett. a, b, c Codice Privacy e art. 6 lett. b, e GDPR), per le seguenti finalità di servizio:

– permettere di registrarTi al sito web ed ai servizi associati;

– gestire e mantenere il sito web;

– adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Te in essere;

-inviarti comunicazioni di servizio inerente alla finalità della tua registrazione per una corretta erogazione del servizio (es. email di conferma registrazione e pagamento, email informative sulle date dei corsi, delle lezioni, invio materiale di studio ecc.) 

– adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità;

– prevenire o scoprire attività fraudolente o abusi dannosi per il sito web;

– esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio.

– l’acquisto, tramite la piattaforma Paypal, dei corsi on-line messi in vendita sul sito web

      B) Solo previo Tuo specifico e distinto consenso (artt. 23 e 130 Codice Privacy e art. 7 GDPR), per le seguenti Finalità di Marketing:

– per inviarTi via email newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare e rilevazione del grado di soddisfazione dei servizi offerti. Ti segnaliamo che se sei già nostro cliente, potremo inviarTi comunicazioni commerciali relative a servizi e prodotti del Titolare analoghi a quelli di cui hai già usufruito, salvo tuo dissenso (art. 130 c. 4 Codice Privacy).

3. Modalità del trattamento

Il trattamento dei Tuoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art. 4 n. 2) GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modifica, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I Tuoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato.
Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque fino alla comunicazione esplicita del Tuo dissenso all’utilizzo di tali dati.

4. Accesso ai dati

I Tuoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui all’art. 2.A) , 2.B):

  • a dipendenti e collaboratori del Titolare, nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni/esterni del trattamento e/o amministratori di sistema e/o segretari per poter svolgere le attività amministrative e contabili della associazione. L’impossibilità di gestire i tuoi dati porta l’associazione a non poter far fronte agli obblighi previsti dalla legge;
  • a volontari associati e non associati che svolgono attività volontaria presso l’associazione ed utilizzano tali dati per perseguire le finalità previste dallo statuto e svolgere le attività amministrative e contabili. L’impossibilità di accedere ai tuoi dati porta a non poter perseguire tali finalità in quanto le attività dell’associazione sono realizzate anche su base volontaria da soci, simpatizzanti e volontari;
  • a terzi soggetti (ad esempio, provider per la gestione e manutenzione del sito web, fornitori, istituti di credito, studi professionali, etc) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento. L’impossibilità di gestire i tuoi dati comporta l’impossibilità dell’associazione di perseguire le finalità previste dallo statuto

5. Comunicazione dei dati

Senza Tuo espresso consenso (ex art. 24 lett. a), b), d) Codice Privacy e art. 6 lett. b) e c) GDPR), il Titolare potrà comunicare i Tuoi dati per le finalità di cui all’art. 2.A) a Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie nonchè a tutti gli altri soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette. I Tuoi dati non saranno diffusi.

Per la finalità dell’acquisto dei corsi on-line, verranno comunicati i tuoi dati alla piattaforma di pagamento Paypal, al fine di pre-compilare il form di pagamento con i seguenti dati: nome, cognome, indirizzo, città, cap, emailLe informazioni sul pagamento memorizzate sono l’identificativo della transazione, comunicata da PayPal ai nostri sistemi alla fine dell’operazione di pagamento, con i relativi dati quali nome, cognome, email, data del pagamento, stato del pagamento, codice di firma di verifica, ammontare pagato, identificativo della registrazione.
Tali informazioni consentono al titolare di poter verificare l’avvenuto pagamento del registrante

6. Trasferimento dei dati

La gestione e la conservazione dei dati personali avverrà su server ubicati all’interno dell’Unione Europea del Titolare e/o di società terze incaricate e debitamente nominate quali Responsabili del trattamento.

Attualmente il Titolare utilizza i servizi di web hosting e di data center di Aruba S.p.A. Per l’invio di email e newsletter viene usato il servizio di email markenting YLMP (www.ymlp.com). IIl titolare nomina i suddetti fornitori di servizi come Responsabili esterni del trattamento.

I dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare l’ubicazione dei server in Italia e/o Unione Europea e/o Paesi extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando le clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

7. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 2.A)  è obbligatorio. In loro assenza, non potremo garantirti nè la registrazione al sito nè i Servizi dell’art. 2.A)

Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 2.B) è facoltativo. Puoi quindi decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti: in tal caso, non potrai ricevere newsletter, comunicazioni commerciali e materiale pubblicitario inerenti ai Servizi offerti dal Titolare. In ogni caso continuerai ad avere diritto ai Servizi di cui all’art. 2.A).

8. Diritti dell’interessato

Nella Tua qualità di interessato, hai i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR e precisamente i diritti di:

i.) ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Ti riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

ii.) ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

iii.) ottenere: a) l’aggiornamento, la rettifica ovvero, quando si ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;


.iv) opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che Ti riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che Ti riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante email e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.

Ove applicabili, hai altresì i diritti di cui agli artt. 16 fino a 21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonchè il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

9. Modalità di esercizio dei diritti

Potrai in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando:

10. Minori

Questo Sito e i Servizi del Titolare NON sono destinati a minori di 18 anni e il Titolare non raccoglie intenzionalmente informazioni personali riferite ai minori. Nel caso in cui informazioni su minori fossero involontariamente registrate, il Titolare le cancellerà in modo tempestivo, su richiesta degli utenti.

11. Titolare, responsabile ed incaricati

Il Titolare del trattamento è l’associazione culturale Centro Studi e Ricerche Ashlag.

L’elenco aggiornato dei responsabili e degli incaricati al trattamento è custodito presso la sede del titolare.

Per contattare il titolare del trattamento scrivere a: privacy.centroashlag@gmail.com

 12. Modifiche alla presente Informativa

La presente Informativa può subire variazioni. Si consiglia, quindi, di controllare regolarmente questa Informativa e di riferirsi alla versione più aggiornata.

Cookie Policy

La presente Cookie Policy costituisce parte integrante dell’Informativa privacy soprastante.

L’utente può esprimere il proprio consenso all’utilizzo dei cookie proseguendo la navigazione sui Siti, ovvero compiendo un’azione di scorrimento, cliccando su uno dei link interni delle pagine dei Siti, oppure cliccando sul tasto “ok” dell’informativa breve visibile (in basso a destra) ad ogni primo accesso sui Siti, come previsto dal provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali (n. 229 dell’8 maggio 2014).

I cookie sono costituiti da porzioni di codice (file informatici o dati parziali) inviate da un server al browser Internet dell’utente, da detto browser memorizzati automaticamente sul computer dell’utente e rinviati automaticamente al server ad ogni occorrenza o successivo accesso al sito. Solitamente un cookie contiene il nome del sito internet dal quale il cookie stesso proviene, la durata vitale del cookie (ovvero per quanto tempo rimarrà sul dispositivo dell’utente) ed un valore, che di regola è un numero unico generato in modo casuale. Ad ogni visita successiva i cookie sono rinviati al sito web che li ha originati (cookie di prime parti) o a un altro sito che li riconosce (cookie di terze parti). I cookie sono utili perché consentono a un sito web di riconoscere il dispositivo dell’utente e hanno diverse finalità come, per esempio, consentire di navigare efficientemente tra le pagine, ricordare i siti preferiti e, in generale, migliorare l’esperienza di navigazione. Contribuiscono anche a garantire che i contenuti pubblicitari visualizzati online siano più mirati ad un utente e ai suoi interessi.

DISABILITAZIONE COOKIES

Se l’utente decide di disabilitare i cookie, ciò potrebbe influenzare e/o limitare la sua esperienza di navigazione all’interno dei Siti, per esempio potrebbe non essere in grado di visitare determinate sezioni di un Sito o potrebbe non ricevere informazioni personalizzate quando visita i Siti.

Le modalità di funzionamento nonché le opzioni per limitare o bloccare i cookie, possono essere regolate modificando le impostazioni del proprio browser internet. La maggioranza dei browser internet sono inizialmente impostati per accettare i cookie in modo automatico, l’utente può tuttavia modificare queste impostazioni per bloccare i cookie o per essere avvertito ogniqualvolta dei cookie vengano inviati al suo dispositivo. Esistono diversi modi per gestire i cookie, a tal fine occorre fare riferimento alla schermata di aiuto del proprio browser per verificare come regolare o modificare le impostazioni dello stesso. L’utente è abilitato, infatti, a modificare la configurazione predefinita e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato.

Qui sotto il percorso da seguire per gestire i cookie dai seguenti browser:

Se l’utente usa dispositivi diversi tra loro per visualizzare e accedere ai Siti (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), deve assicurarsi che ciascun browser su ciascun dispositivo sia regolato per riflettere le proprie preferenze relative ai cookie. Per eliminare i cookie dal browser Internet del proprio smartphone/tablet è necessario fare riferimento al manuale d’uso del dispositivo.

I Siti utilizzano diverse tipologie di cookie ognuna delle quali ha una specifica funzione. Il sito utilizza i cookie per rendere la navigazione più semplice e per meglio adattare sia le pagine caricate che i propri prodotti agli interessi e ai bisogni degli utenti. I cookie possono essere usati anche per velocizzare le future esperienze e le attività degli utenti sul sito. Inoltre, sono utilizzati cookie per compilare statistiche anonime aggregate che consentono di capire come gli utenti utilizzano il sito e per migliorare la struttura e i contenuti dei Siti stessi.
Di seguito un elenco esplicativo.


Cookie tecnici

I cookie “tecnici” sono essenziali per il corretto funzionamento del sito e consentono agli utenti di navigare sul sito e di sfruttarne le caratteristiche (ad esempio consentono la memorizzazione di azioni precedenti o permettono di salvare la sessione dell’utente e/o di svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento del sito).

A questa categoria appartengono anche i cookie “analitici” che aiutano a capire come gli utenti interagiscono con il sito fornendo informazioni relative all’ultima pagina visitata, il numero di sezioni e pagine visitate, al tempo trascorso sul sito e ad ogni vicenda sia emersa nel corso della navigazione, come ad esempio un messaggio di errore, e aiutano a comprendere ogni difficoltà che l’utente incontra nell’utilizzo del sito. Queste informazioni potrebbero essere associate a dettagli dell’utente quali indirizzo IP, dominio o browser; tuttavia, vengono analizzate insieme a informazioni di altri utenti in modo da non identificare un determinato utente rispetto all’altro. Questi cookie vengono raccolti e aggregati in forma anonima e consentono al gestore del sito di migliorare l’usabilità del sito.

Infine, i cookie di “funzionalità” permettono al sito di ricordare le scelte dell’utente (per esempio il nome utente) per fornire a quest’ultimo una navigazione più personalizzata ed ottimizzata. I cookie funzionali non sono indispensabili al funzionamento dei Siti, ma ne migliorano la qualità e l’esperienza di navigazione. Se non si accettano questi cookie, la resa e la funzionalità del sito potrebbero risultare inferiori e l’accesso ai contenuti del sito potrebbe risultare limitato.

Cookie di profilazione

I cookie di “targeting” o di “profilazione” sono utilizzati per presentare contenuti più adatti all’utente e ai suoi interessi. Possono essere utilizzati per visualizzare pubblicità mirate, per pubblicare inserzioni pubblicitarie personalizzate in base agli interessi dell’utente o per limitare il numero di volte che l’utente visualizza una pubblicità. Inoltre, aiutano a misurare l’efficacia delle campagne pubblicitarie sul sito; il gestore del sito potrebbe usare questi cookie per ricordare i siti che l’utente ha visitato e condividere queste informazioni con terze parti, incluse agenzie e inserzionisti che potrebbero usare i loro cookie per raccogliere informazioni sulle attività che compiute dagli utenti sul sito.

I cookie di “condivisione” (o di social network) sono necessari per permettere all’utente di interagire con i Siti attraverso il proprio account social e servono, ad esempio, per esprimere un apprezzamento e per condividerlo con i relativi contatti social.

Il sito utilizza o può utilizzare, anche in combinazione tra di loro, cookie:

  • di “sessione” che vengono memorizzati sul computer dell’utente per mere esigenze tecnico-funzionali, per la trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito; essi si cancellano al termine della “sessione” (da cui il nome) con la chiusura del browser;
  • “persistenti” che rimangono memorizzati sul disco rigido del computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti. Tramite i cookie persistenti gli utenti che accedono ai siti (o eventuali altri utenti che impiegano il medesimo computer) vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita.

Cookie di terza parte

Quando un utente utilizza il sito, è possibile che vengano memorizzati alcuni cookie non controllati dal gestore del sito. Questo accade, per esempio, se l’utente visita una pagina che contiene contenuti di un sito web di terzi. Di conseguenza, l’utente riceverà cookie da questi servizi di terze parti. Sui cookie di terza parte il gestore del sito non ha il controllo delle informazioni fornite dal cookie e non ha accesso a tali dati. Queste informazioni sono controllate totalmente dalle società terze secondo quanto descritto nelle rispettive privacy policy.

La tabella che segue riporta i cookie di terza parte presenti sul sito. Questi ultimi ricadono sotto la diretta ed esclusiva responsabilità del gestore terzo e sono suddivisi nelle seguenti macro-categorie:

  • Analitici: sono i cookie utilizzati per raccogliere e analizzare informazioni statistiche sugli accessi/le visite al sito web. In alcuni casi, associati ad altre informazioni quali le credenziali inserite per l’accesso ad aree riservate (il proprio indirizzo di posta elettronica e la password), possono essere utilizzate per profilare l’utente (abitudini personali, siti visitati, contenuti scaricati, tipi di interazioni effettuate, ecc.). Questi sono i cookies analitici utilizzati in questo sito:                      
    • Google Analytics Cookies: il nostro sito utilizza Google Analytics di Google, Inc., un servizio offre statistiche di misurazione ed analisi delle performance del sito, tramite l’uso di Cookie. Per consultare l’informativa privacy del servizio Google Analytics, visiti la pagina http://www.google.com/intl/en/analytics/privacyoverview.html. Per le norme sulla privacy di Google, segnaliamo il seguente indirizzo http://www.google.com/intl/it/privacy/privacy-policy.html.)
    • Google Adwords & Google Remarketing Cookies: il sito internet potrebbe  utilizzare il programma Google Adwords e la tecnologia Google Remarketing. Entrambi sono gestiti da Google Inc.. Anche la funzione monitoraggio delle conversioni di AdWords utilizza i cookie. Per aiutarci a tenere traccia delle vendite e di altre conversioni, viene aggiunto un cookie al computer di un utente nel momento in cui quell’utente fa clic su un annuncio. Questo cookie dura 30 giorni e non raccoglie, né monitora informazioni in grado di identificare personalmente un utente. Gli utenti possono disabilitare i cookie del monitoraggio delle conversioni di Google nelle impostazioni del proprio browser Internet. In alcuni casi i cookie possono causare problemi al momento dell’accesso o durante la navigazione all’interno del tuo account AdWords. Quando ciò si verifica, il modo migliore per correggere il problema consiste nello svuotare la cache ed eliminare i cookie salvati per il tuo browser Internet. Per saperne di più su clicca qui https://www.google.es/intl/it/policies/privacy/. L’utente infine può disabilitare i cookies di Google Analytics scaricando uno specifico plug-in del browser reperibile al seguente url  https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.
    • Facebook Cookies: il sito potrebbe utilizzare cookie di Facebook Inc. per monitorare l’andamento delle campagne Facebook Ads ed eventuali azioni di remarketing (Es. Facebook Pixel). Clicca qui per maggiori informazioni riguardo l’utilizzo di cookie da parte di Facebook: https://www.facebook.com/help/cookies/
  • Widgets: Rientrano in questa categoria tutti quei componenti grafici di una interfaccia utente di un programma, che ha lo scopo di facilitare l’utente nell’interazione con il programma stesso (a titolo esemplificativo sono widgets i cookie di Facebook, Google+, Twitter).

Se l’utente non desidera ricevere cookie di terze parti sul proprio dispositivo potrà, attraverso i link di seguito riportati, accedere alle informative e ai moduli di consenso di dette terze parti ed escluderne il ricevimento.

Questi cookie non vengono controllati direttamente dal Siti, pertanto, per revocare il consenso è necessario fare riferimento ai siti internet delle terze parti oppure fare riferimento al sito http://www.youronlinechoices.com/it/ per ottenere informazioni su come poter eliminare o gestire i cookie in base al browser utilizzato e per gestire le preferenze sui cookie di profilazione di terza parte.

CookieUtilizzo primarioProfilazioneLuogo trattamento / Privacy policy
Google AnalyticsAnaliticiSiLuogo del trattamento : USA

– Privacy Policy – Opt-out

FacebookWidgetsSiLuogo del trattamento : USA – Privacy Policy
GoogleWidgetsSiLuogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Condizioni generali di vendita

NOTA: LEGGERE CON ATTENZIONE LE SEGUENTI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PRIMA DI CONCLUDERE QUALSIASI ACQUISTO. LA CONCLUSIONE DI OGNI PROCEDURA DI ACQUISTO IMPLICA L’ACCETTAZIONE DELLE SEGUENTI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. Le presenti Condizioni Generali disciplinano l’acquisto a distanza dei prodotti promossi sul sito http://www.kabbalah.it/accademia di titolarità del Centro Studi e Ricerche Ashlag (di seguito “Centro Studi”), con sede legale in Via XXIV Maggio, 115 73050 Salve(Le), C.F. 94122350542, Partita IVA 11217691002, R.E.A. 297130. Le presenti Condizioni Generali di vendita potranno essere modificate, senza preavviso in qualunque momento; tali modifiche, avranno efficacia a far data dal giorno della loro pubblicazione sul Sito Web. Agli ordini di acquisto trasmessi prima della pubblicazione delle modifiche sopracitate verranno applicate le Condizioni Generali vigenti al momento della conclusione del contratto di vendita. Le disposizioni di cui alle presenti Condizioni Generali si applicano indistintamente a tutti gli acquirenti (“Clienti”) dei prodotti presentati sul Sito Web, a meno che non venga fatto esplicito riferimento alla categoria dei consumatori. i) Procedura di acquisto dei prodotti e conclusione del contratto I prodotti distribuiti dal Centro Studi tramite il Sito Web sono costituiti prevalentemente da corsi on line. L’offerta di prodotti si intende rivolta sia ai consumatori che ad altre tipologie di utenti; per consumatori si intendono coloro che acquistano i prodotti presentati sul Sito Web per scopi estranei alla propria attività imprenditoriale o professionale, in conformità con quanto previsto dal d.lgs. 6 settembre 2005 n. 206 (“Codice del Consumo”). Agli effetti delle presenti condizioni generali non si considera consumatore colui che, all’atto di registrazione dei propri dati, indichi la propria partita I.V.A. Le immagini contenute nel Sito Web hanno il solo scopo di presentare i prodotti per la vendita. La pubblicazione sul Sito Web dei servizi di corso on-line costituisce un invito al pubblico a formulare una proposta di acquisto; ciascun ordine inviato dal Cliente integra una proposta contrattuale (“Ordine”). L’utente sceglierà il corso on-line da acquistare cliccando sul pulsante “Iscriviti al corso”, collocato di fianco all’immagine di ogni corso on-line; Prima di procedere all’acquisto l’utente dovrà registrarsi o, se già registrato, accedere con le proprie credenziali, nonché leggere ed accettare le presenti Condizioni Generali. L’utente che sarà autenticato potrà procedere all’acquisto del corso dopo aver letto e accettato il regolamento di partecipazione e le presenti condizioni genearli potrà visualizzare le opzioni di pagamento. Una volta che l’utente avrà selezionato il metodo di pagamento del corso, potrà procedere al pagamento con le seguenti modalità: 1) piattaforma PayPal 2) Bonifico bancario 3) Bollettino postale. Con la modalità di pagamento PayPal, l’utente dovrà premere sul pulsante “Pagamento con Paypal”; tale operazione crea un ordine con lo stato “pendente”. Tale ordine passerà allo stato “completato” automaticamente al momento che il pagamento è stato effettuato. Per i pagamenti tramite bonifico bancario e bollettino postale l’ordine sarà emesso, in stato “completato”  al momento della ricevuta del pagamento. Una volta trasmesso l’Ordine, il Cliente riceverà automaticamente al proprio indirizzo di posta elettronica un messaggio di conferma con gli estremi dello stesso e tutti i dati relativi all’acquisto. Il Contratto si intenderà concluso al momento dell’accettazione dell’Ordine da parte del Centro Studi,  compiuta tramite l’invio del suddetto messaggio di conferma all’indirizzo di posta elettronica del Cliente. Il Contratto sarà archiviato in forma cartacea ed elettronica, accessibile solo al personale autorizzato del Centro Studi e, ove necessario, ad eventuali terzi di cui quest’ultimo si avvale per l’esecuzione del Contratto stesso. ii) Prezzi e modalità di pagamento I prezzi pubblicati sul Sito Web si intendono comprensivi di I.V.A. ma non includono eventuali tasse, dazi ed imposte applicabili nel Paese di destinazione dei prodotti, qualora diverso dall’Italia. Tali costi, diversi da Paese a Paese, sono a carico del Cliente, al quale spetta l’onere di verificarne l’ammontare presso le autorità competenti. L’importo complessivo dovuto sarà chiaramente indicato prima della conclusione del Contratto. Le modalità di pagamento ammesse che il Cliente è tenuto ad indicare al momento dell’invio dell’Ordine sono (i) sistema PayPal ii) Bonifico conto corrente Poste Italiane iii) Bollettino postale. Il pagamento attraverso Paypal avverrà mediante reindirizzamento al sito del gestore del servizio, dove saranno perfezionate le procedure di trasferimento delle somme dovute. I dati finanziari del Cliente verranno gestiti direttamente dal gestore del servizio e  non saranno condivisi con il Centro Studi. I prezzi riportati sul Sito Web possono essere oggetto di variazioni e/o modifiche, senza obbligo di preavviso, per effetto di aumenti dei prezzi imposti dai fornitori o da altre cause; ai contratti in corso di esecuzione, ma conclusi prima della pubblicazione delle eventuali modifiche, continueranno ad applicarsi prezzi vigenti al momento della ricezione dell’Ordine. Nel caso di aumento dei prezzi superiore al 20% per acquisti fino a 30 euro, o superiori al 10% per acquisti oltre i 30 euro, il Centro Studi invierà una comunicazione al cliente il quale avrà facoltà di confermare l’Ordine ai nuovi prezzi entro 7 giorni dal ricevimento della comunicazione oppure di revocare l’Ordine. iii) Erogazione dei corsi L’erogazione dei corsi è prevista dalla data di inizio specificata nella pagina di iscrizione e nella e-mail di conferma e per la durata prevista. L’utente sarà iscritto ad una piattaforma utilizzata dal corso per la condivisione delle informazioni relative ad esso e per la comunicazione tra docenti e studenti e tra studenti. Le piattaforme possono essere : piattaforma di e-learning e gruppo Facebook segreto o chiuso. La scelta della piattaforma è a discrezione di chi eroga il corso, basandosi sulla tipologia del corso e dalle indicazioni date dai docenti. L’iscrizione alla piattaforma di e-learning è immediata alla iscrizione al corso. L’iscrizione al gruppo segreto o chiuso Facebook avviene solo quando l’utente avrà accettato l’invito a lui inviato. L’iscrizione al corso può essere revocata, previo preavviso, qualora non si rispetta il regolamento di frequenza dei corsi (https://www.kabbalah.it/accademia/regolamento/) senza aver diritto al rimborso del costo del corso. iv) Diritto di recesso Il Consumatore ha, ai sensi degli artt. 64 e ss. del Codice del Consumo, il diritto di recedere dall’acquisto, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, previa comunicazione al Centro Studi inviata ad uno degli indirizzi specificati nel paragrafo “Comunicazioni” delle presenti Condizioni Generali, entro il termine di 10 giorni lavorativi decorrenti dal ricevimento dei prodotti acquistati. A seguito del recesso, il Centro Studi provvederà a rimborsare al Consumatore l’intero importo pagato per l’acquisto dei prodotti, entro e non oltre 30 giorni dalla ricezione dei medesimi; il rimborso avverrà a mezzo bonifico bancario alle coordinate indicate dal Consumatore stesso. v) Comunicazioni Tutte le comunicazioni e/o gli eventuali reclami nei confronti del Centro Studi dovranno essere indirizzati tramite posta elettronica all’indirizzo centro.ashlag@gmail.com, oppure tramite raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo Via XXIV Maggio, 115 73050 Salve(Le). vi) Protezione dei dati personali Per la disciplina del trattamento dei dati personali da parte del Centro Studi si rinvia all’apposita informativa presente nell’area del sito raggiungibile al  seguente indirizzo: https://www.kabbalah.it/accademia/informativa-privacy vii) Legge applicabile Le presenti Condizioni Generali saranno disciplinate e interpretate ai sensi delle leggi italiane. viii) Clausole invalide L’eventuale invalidità, nullità o non applicabilità di una qualsiasi delle presenti clausole non si estende alle rimanenti condizioni d’uso. La clausola invalida, nulla o non applicabile verrà sostituita da una disposizione valida e applicabile tale da avvicinarsi il più possibile al contenuto di quella originaria, senza inficiare l’applicazione delle altre.

REGOLAMENTO PARTECIPAZIONE CORSO

Mediante l’accettazione del presente regolamento

DICHIARO:

  • Di essere maggiorenne;
  • Di non soffrire di disturbi mentali e/o psichiatrici e di arrivare alla lezione fisica o virtuale in uno stato sobrio e non alterato da alcuna sostanza stupefacente;
  • Di rispettare le seguenti regole comportamentali, in occasione delle lezioni, all’interno del gruppo Facebook e/o nelle sedi dei Campus di studio. A tal fine, mi impegno, in particolare:
    • A non trattare argomenti estranei al percorso di studio;
    • A non disturbare gli altri studenti durante lo svolgimento delle lezioni;
    • A rispettare le buone regole di educazione, evitando aggressioni di tipo verbale e/o fisico, mantenendo un linguaggio consono ed educato, privo di volgarità e presentandomi abbigliato con decoro.
    • Per i corsi a frequenza obbligatoria, a seguire in maniera costante le lezioni e comunque avvisare gli insegnanti nel caso di prolungata assenza.

Linee guida della community

La missione dell’Accademia di Kabbalah è di fornire un accesso universale alla saggezza della Kabbalah autentica. La nostra community globale sta crescendo ogni giorno e ci sforziamo di accogliere le persone in un ambiente di sviluppo e di insegnamento della saggezza ai nostri studenti, nonché libertà di discussione, idee, discorsi e opinioni. Vogliamo anche assicurarci che tutti i nostri studenti e insegnanti si sentano sicuri e a loro agio mentre si trovano nel nostro ambiente. Abbiamo redatto queste linee guida per garantire che le persone comprendano e seguano le regole quando partecipano alla nostra community online e altrimenti utilizzano i nostri servizi.

Sebbene non eseguiamo periodicamente il monitoraggio dei contenuti forniti dagli utenti, possiamo rimuovere o modificare contenuti o attività inappropriati a noi segnalati o sospendere, disabilitare o interrompere l’accesso di un utente a tutti o parte dei Servizi. Questo viene fatto per garantire che l’ambiente dell’Accademia di Kabbalah sia libero da contenuti offensivi o distruttivi che non favoriscano l’impostazione di apprendimento che stiamo cercando di creare.

Condivisione di materiali da fonti esterne

Per rispettare e promuovere il progresso dei nostri studenti, la nostra politica è che agli studenti sarà garantito di trovare solo materiali autentici di Kabbalah da fonti autentiche Kabbalistiche sui siti web di Beni Baruch. Le fonti autentiche per l’uso all’interno dell’Accademia di Kabbalah sono principalmente quelle scritte da Baal HaSulam, Rabash, Dott. Laitman, Rav Kook e altri Kabbalisti e fonti menzionate nei loro scritti. L’Accademia di Kabbalah ritiene che gli scritti di questi Kabbalisti comprendano quelli più rilevanti per il progresso nel nostro tempo. Ciò è in accordo con la nostra intenzione che l’ambiente dell’Accademia di Kabbalah dovrebbe essere un luogo in cui gli studenti possano accedere e attuare un approccio ottimale e semplificato al raggiungimento dei mondi spirituali e assunto che solo coloro che hanno già percorso il sentiero che conduce dal nostro mondo oltreo la barriera verso il Mondo Superiore sono in grado di definire per gli altri ciò che appartiene a quel percorso. Pertanto, chiediamo cortesemente agli studenti di non pubblicare materiali esterni, comunque pertinenti, utili o compatibili con il nostro approccio che potrebbero apparire. Gli studenti sono invitati a condividere media, articoli, citazioni, ecc. che sono stati pubblicati su uno dei canali di Bnei Baruch (Facebook, Youtube, Twitter, il sito kabbalah.it, ecc.). I materiali dei siti Bnei Baruch sono garantiti come autentici e basati sul lavoro di veri kabbalisti che hanno raggiunto i mondi spirituali.

Ovviamente rispettiamo sinceramente la libertà di ogni studente di esplorare e condividere altri approcci al di fuori della piattaforma dell’Accademia di Kabbalah.


Mediante l’accettazione del presente regolamento, accetto i suoi termini in ogni sua parte ed accetto inoltre che gli insegnanti possano esonerarmi dal corso a loro insindacabile giudizio qualora il mio comportamento sia difforme dalle predette regole e/o qualora ritengano questo percorso inadatto a me.