Centro Mondiale Bnei Baruch per gli Studi di Kabbalah | kabbalah.info

A+ A A-

1>2>3

Introduzione al libro dello Zohar

 

 

 

 

 

Lo Zohar è il libro dei libri della saggezza della Kabbalah. Si sta rivelando oggi per farci progredire verso una dimensione più elevata. Cosa c’è di così speciale nello Zohar e nella saggezza della Kabbalah? Quali sono i motivi del fatto che proprio oggi questa saggezza supera tutte le barriere e arriva al centro della vita umana e si evolve con un ritmo molto rapido? L’umanità si evolve sempre , nei tempi passati i desideri erano basilari, desiderio per il cibo, il sesso, la famiglia, rifugio e così via... Desideri naturali che sono una necessità fondamentale per la sopravvivenza ; poi si sono sviluppati desideri più grandi, per la ricchezza, il controllo, onore e conoscenza. Durante tutta la storia, generazione dopo generazione, abbiamo cercato di riempire tutti i desideri che si sono svegliati in noi, di trovare in tutto questo sviluppo la felicità, l’amore, una vita migliore. Oggi vediamo che tutta questa corsa si fa per nulla, ogni generazione è infatti più sviluppata dal punto di vista materiale ma anche più infelice. L’abuso della droga è così diffuso, come cercare un rifugio, e l’uso degli antidepressivi sono solo alcuni dei segni di un vuoto interiore. I Mass Media, la pubblicità e coloro che stanno intorno a noi ci instillano ancora più desideri e noi da parte nostra ci diamo da fare per riempirli: può essere un vestito nuovo, un’auto, un appartamento, una posizione più rispettata, una laurea prestigiosa, una gita all’estero e persino un buon pranzo al ristorante. Però ogni volta che realizziamo i nostri desideri, dopo un tempo non lungo, il piacere scompare. E allora cosa si fa? Di nuovo si risveglia in noi un desiderio nuovo e la caccia ricomincia… fino a quando? E’ questa esattamente la domanda che comincia a svegliarsi dentro molte persone della nostra generazione e non solo la domanda fino a quando ma anche perché? Perché la vita va sempre così? Come mai corriamo tutto il tempo e non giungiamo veramente al riposo? Come mai ogni cosa diventa noiosa se non addirittura disgustosa dopo che l’abbiamo realizzata? Se la vita è così e non possiamo farci nulla a cosa serve tutta questa storia? Non si era mai verificato uno stato del genere, in cui in tante persone si .. continua>>>